Lemaireocereus pruinosus

ESPOSIZIONE: L’esposizione richiesta è molto luminosa, possibilmente con luce diretta del sole. È importante anche una buona aereazione.
TEMPERATURA: Sono cactus adatti a climi molto caldi. La temperatura, anche in inverno, dovrebbe essere superiore a 10-12°C.
INNAFFIATURE: Innaffiate ogni 3-4 giorni da marzo a settembre, per poi sospendere del tutto durante il riposo vegetativo. Non bagnate nuovamente se il terreno non si è prima completamente seccato dalla precedente innaffiatura.
TERRENO: Utilizzate una composta standard per cactacea e un terreno tendenzialmente neutro, leggero e molto drenante. Andrà bene una composta standard per cactacee.
CONCIMAZIONE: Concimare circa una volta al mese durante primavera ed estate con un prodotto specifico per cactacee.
RINVASO: Questi cactus hanno una crescita piuttosto rapida e tendenzialmente dovrete rinvasarli ogni 1-2 anni. Scegliere vasi alti, in grado di contenere agevolmente le radici.
RIPRODUZIONE: Si riproducono per seme oppure, più raramente, per talea: come talea possono essere utilizzati i polloni (quando presenti). Le ramificazioni di solito sono scarse e quindi la talea di ramo non è consigliata.

Condividi la passione!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento