Echinocactus texensis

Questa è una pianta facile da coltivare. La stagione di crescita è l’estate. Ha una crescita lenta ma fiorisce facilmente. Si consiglia di usare un terreno poroso e drenante. Usare un vaso con un buon drenaggio e annaffiare moderatamente in primavera ed estate lasciando sempre asciugare il terreno prima di bagnare nuovamente ( la pianta è sensibile alla putrefazione). Se il terreno è tenuto ben asciutto in inverno, la pianta può tollerare temperature inferiori allo 0° C. Ha bisogno di un’esposizione in pieno sole, se tenuta all’ombra, la pianta potrebbe anche morire.

Condividi la passione!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento